L’ecografia del bambino con sesso visibile alla 13° settimana

A distanza di un mese, ecco il video della tredicesima settimana della durata di circa 3 minuti, eseguita presso lo studio del Dott. Patronelli di Ostia, Roma.

Dall’11a alla 14a settimana di gravidanza è possibile misurare la traslucenza nucale: uno spessore superiore ai 3 mm è indicativo di eventuali trisomie cromosomiche, ma anche malformazioni di alcuni organi.

Sempre nello stesso periodo è possibile effettuare il bitest: da un prelievo di sangue materno vengono valutate le quantità di 2 proteine che, in rapporto all’età materna e ad altri fattori di rischio, sono indicativi soprattutto di malattie cromosomiche.

Questo video mostra un bambino alla 13° settimana, con una chiara visualizzazione del sesso maschile, visibile con massima precisione al minuto 1:40, quando l’ecografo indica il sesso con una freccia.

Nel 50% dei casi è alla 13 ° settimana non sarà possibile vedere il sesso maschile e sarà necessario attendere l’ecografia successiva.

Si notano già mani, piedi e spina dorsale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Current month ye@r day *