Diciottesima settimana di gravidanza

Dimensioni del bambino nella settima settimana 17 Centimetri
Sintomi nella settima settimana Fastidi causati dall’aumento di dimensioni dell’addome e scomodità nel trovare una posizione da seduta o da sdraiata.
Suggerimenti per la settima settimana Continuare la gravidanza portando avanti una dieta sana basata su cibi biologici e bassa quantità di cibo spazzatura (se possibile zero). E’ ora di dedicarsi a qualche libro.

La crescita del bambino

Grazie allo spazio disponibile tra il bambino e l’utero, eventuali movimenti del Feto non saranno ancora ostacolati dalle pareti (sarà invece costretto in uno spazio estremamente ridotto nella fase finale della gravidanza.

[wpsgallery]

Come nella precedente settimana, alla 18° il bambino continuerà a sviluppare lo strato adiposo, necessario alla nascita per la termoregolazione del corpo; in questo momento il bambino ha raggiunto le dimensioni di 17 centimetri (la misura viene presa dalla testa al sedere) e peserà circa 160 grammi.

In questa fase il cuore ha raggiunto dimensioni tali da permettere di individuare eventuali malformazioni degli atri o dei ventricoli.

Per tale analisi è sufficiente eseguire un’ecografia, come quella che avviene nella 17° settimana, a ridosso dell’esame dell’amniocentesi.

Il cuore potrà essere anche udibile dall’esterno mediante stetoscopio o mediante ritrovati della tecnologia come l’”angelheart”, un amplificatore elettronico del battito del bambino.

Cosa succede alla mamma

Il vostro fisico sta subendo molte modifiche in questa fase, dall’aumento delle dimensioni dell’utero fino a repentini abbassamenti di pressione che possono in alcuni casi portarvi a interrompere le attività lavorative.

Consigli utili e informazioni

Il bambino può sentivi e reagire ai vostri stimoli. Parlategli per provare a convincerlo a dare qualche calcetto. Ricordatevi di fare passeggiate medio-lunghe senza sforzo, per migliorare la vostra forma fisica e di alimentarvi in modo sano e bilanciato. Frutta e verdura e molta acqua vi aiuteranno a tenere snello l’intestino, contrastando la stipsi che in alcuni casi diventa un problema importante per le donne alla diciottesima settimana di gravidanza. Ricordatevi di cambiare spesso posizione per evitare la pressione dell’utero sulla vena cava, una delle principali autostrade del vostro corpo che portano sangue al vostro corpo e nutrimento al vostro bambino. Dormite di fianco e mettete dei cuscini sotto la pancia. Evitate posizioni supine che schiaccerebbero la vostra spina dorsale, i reni e la vena cava.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Current month ye@r day *