Come calcolare il giorno dell’ovulazione

Per calcolare la data dell’ovulazione bisogna prendere in considerazione il primo giorno del ciclo e TORNARE INDIETRO di 15 giorni e NON aggiungere 15 giorni, come molte erroneamente fanno!

Questa piccola differenza può essere cruciale se state pianificando una gravidanza e siete alla ricerca del momento giusto.

Chiaro?

C’è da dire che il giorno dell’ovulazione e i 2 successivi sono buoni per concepire, gli spermatozoi rimangono vivi nel corpo della donna per diverse ore. Restate almeno 30 minuti sdraiate dopo il rapporto e …in bocca al lupo (crepi il lupo)!

Se avete dubbi e state provando senza successo ad avere figli da un po‘, PRIMA di entrare in crisi, fate fare lo spermiogramma al vostro compagno/marito, e poi, in base ai calcoli sopra, fate un monitoraggio follicolare per assicurarvi che tutto sia a posto.

In farmacia sono in vendita degli stick che analizzano l’urina, con la stessa metodica di prelievo dei test di gravidanza, e che riescono ad individuare i due giorni antecedenti l’ovulazione. Il costo della confezione è di circa 40,00 € per 7 stick monouso.

Per quanto mi riguarda, quei soldi sono stati spesi male. Ho fatto diversi tentativi, comprato più scatole, e mai ho avuto un esito positivo, pur essendo rimasta incinta.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Current month ye@r day *