Amniocentesi all’Artemisia di Roma, dal Dott. Giorlandino.

L’ecografia Preliminare
Il prelievo del liquido amniotico
I 20 minuti di riposo monitorato
L’ecografia di controllo dopo l’amniocentesi
La dimissione
Informazioni utili per l’amniocnetesi

Questo video è stato girato all’interno della struttura Artemisia di Roma. La durata del video rappresenta la durata effettiva del prelievo di liquido amniotico e ritrae il Dott. Claudio Giorlandino durante l’esecuzione computerizzata del prelievo di liquido amniotico all’interno della struttura di Roma dell’Artemisia.

Un po’ per sentito dire e per consigli, un po’ per la fama del Dott. Giorlandino, abbiamo deciso, io e il mio compagno, di eseguire l’amniocentesi per la nostra prima gravidanza presso i laboratori di Artemisia S.p.A. di Roma.

L’esperienza personale all’Artemisia di Roma in viale Liegi.

Appena arrivati si fa un rapido check-in, e si viene spediti con un numeretto al primo piano. Tutte le visite sono per appuntamento, rispettato pienamente.

 

L’ecografia preliminare pre-morfologica

Alle 9:30 eravamo in una stanza con 2 medici che, dopo aver raccolto gli esami e fatto firmare il consenso informato, mi hanno fatto un accurato esame pre-morfologico (che non esclude la morfologica a 22 settimane!).

L’ecografia può essere vista dai parenti e ripresa, ma non c’è la possibilità di avere un DVD.

 

Il passaggio al prelievo dell’amniocentesi

Terminata questa fase, si passa al piano -1. Neanche il tempo di arrivare che siamo stati risucchiati (max 1 accompagnatore) in una stanza dove in pochi secondi mi sono ritrovata sdraiata con pancia scoperta alla nostra presenza il Dott. Claudio Giorlandino. Dopo aver messo un disinfettante, il Medico ha posizionato una sonda guida e, quindi, l’ago all’interno della pancia. La sensazione è esattamente quella della puntura per prelievo di sangue di routine. Con una grossa siringa vendono aspirati circa 20/30 cc di liquido appena giallino.
La pancia poi viene coperta e si viene spediti in una stanzetta relax con tv dove bisogna attendere per circa 20 minuti sdraiate. Da quando si entra nella stanza del prelievo a quando si esce passano circa 2 minuti!

 

20 minuti di recupero

Si attende per 20 minuti circa in una stanzetta rilassante, con televisione e lettino comodo. Un ragazzo gentile passa per chiedere se si desideri una colazione, così dopo poco arrivano cornetto e cappuccino. Il dottore si è poi affacciato in tutte le stanzette per sentire come stavamo.

 

L’ecografia di controllo e le raccomandazioni

Ultimo step della mattinata è la visita di controllo per dimissione. Viene fatta una ulteriore ecografia di controllo e vengono spiegate le norme da seguire:

- riposo per 3/4 giorni
- evitare sollevamento pesi
- svuotare spesso la vescica
- evitare la stipsi
- cercare di non fare le scale.

In caso si avvertissero contrazioni, seguire la terapia con Buscopan, Semel ed ovuli vaginali.

 

La dimissione

Si torna al piano terra per la consegna referto e pagamento. Al desk ci vengono spiegate le varie possibilità di controllo delle risposte, di persona, via posta o direttamente sul sito grazie ad un codice d’accesso.

Noi abbiamo deciso per la “super amniocentesi” AL COSTO DI € 1.700,00. Le risposte le avremo in 3 diverse date a partire dalla prossima settimana.

L’esperienza all’Artemisia è stata più che positiva, del resto, a quel prezzo! Le decisioni sullo screening prenatale sono strettamente personali e, a mio parere, sempre giuste.

Noi abbiamo deciso di procedere su questa via sia per la mia età, 37 anni, sia perché vogliamo essere preparati a tutto, quindi, non necessariamente con lo scopo di un aborto terapeutico. Qui di seguito il video con la nostra esperienza.

Il giorno stesso, a parte la spossatezza per lo stress della giornata, ho avuto solo una sensazione di tensione addominale, ma a destra mentre l’ago è entrato nella zona sinistra dell’addome. Col passare delle ore è aumentato. Il giorno dopo stavo molto meglio.


Ulteriori informazioni utili:

N.B. In caso di fattore RH negativo della madre o assunzione di farmaci anticoagulanti, bisogna seguire delle norme diverse. Contattare il centro per specifiche. 335-63 00 326. Presso l’Artemisia è possibile raccogliere cellule staminali del liquido amniotico; per info 0331-3860 28.

Il sito web www.artemisia.it vi fornirà eventuali altre informazioni utili.

 

Amniocentesi all'Artemisia di Roma con il Dott. Claudio Giorlandino.

Amniocentesi all’Artemisia di Roma con il Dott. Claudio Giorlandino.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Current month ye@r day *